mercoledì 4 agosto 2010

Spaghetti cozze e vongole

Veniamo agli spaghetti di ieri sera a me piaciuti tantissimo, a G un po' meno perche' non gli piacciono le cozze (se non impanate al forno):
Ingredienti x 4:
2 spicchi aglio
un mazzetto di prezzemolo
peperoncino (fresco o essiccato)
1 kg vongole
1 kg cozze
10 pomodorini ciliegia
1/2 bhicchiere vino bianco
olio evo

Preparazione:
fare aprire le volgole e le cozze senza aggiunta di condimenti, tenendo a parte i due liquidi che si creeranno (filtrati per eliminare i residui di sabbia e impurità). Togliere dai gusci e metterle da parte; le cozze possono essere lasciate intere oppure tagliuzzate con le forbici (io ho fatto così). Tritare aglio e abbondante prezzemolo. In un tegame per il sugo mettere olio (circa 1 cm), il prezzemolo l'aglio ed il peperoncino e cuocere per qualche minuto a fuoco dolce; poi unire le vongole e le cozze, fare andare per qualche minuto e poi iniziare a versare un po' del loro liquido. Dopo circa 10 minuti versare anche il vino bianco ed alzare la fiamma per farlo evaporare; aggiungere quindi i pomodorini tagliati a pezzetti e cuocere a fuoco lento aggiungendo di tanto in tanto il liquido dei molluschi sino ad esaurirlo ed a raggiungere la consistenza desiderata del sugo. Cuocere gli spaghetti e versarli nel sugo e...buon appetito!

1 commento:

  1. devo ricordare di pulire i piatti prima di fotografarli...

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, idea, sorriso ed anche critica che vorrete lasciarmi!