lunedì 19 settembre 2011

Plumcake integrale al limone

Questa ricetta e' del famoso Pietro Leemann, il grande chef vegetariano titolare del ristorante Gioia di Milano; nella mia foga di acquisti di libri a fine agosto, ho comprato Diario di un cuoco, scritto da Leemann e contenente sue ricette "di casa" rigorosamente vegetariane.
La prima ricetta sperimentata e' stata questa e non ha certo tradito le aspettative.

Ingredienti: 200 gr di farina 00, 100 gr farina integrale, 50 gr fiocchi di cereali, 50 gr miele millefiori (io avevo solo miele di acacia ed ho usato quello), 50 gr olio di mais, 50 gr yogurt magro al naturale, 100 gr di zucchero, 50 gr di latte di mandorle, scorza grattugiata di un limone bio, 12 gr di lievito per dolci.
In una ciotola mescolate tutto gli ingredienti secchi, in un'altra tutti quelli liquidi, poi versate lentamente i liquidi nei solidi mescolando bene con un cucchiaio di legno sino a che saranno ben amalgamati. Se troppo duri aggiungere un poco di acqua, comunque risultera' un composto denso ed appiccicoso.

Versate il composto in uno stampo da plumcake di 22 cm, unto con olio ed infarinato, e mettete in forno caldo a 180 gradi per 45 minuti.
Togliete quindi il dolce dal forno e fatelo riposare 10 minuti, poi sformatelo e fatelo raffreddare per 30 minuti in una griglia, poi potrete tagliarlo.
La superficie si colora molto, non temete, non brucia!
E' molto profumato, delizioso e leggero.

5 commenti:

  1. Già finito nella lista “to do” prima di subito! Leggero, velocissimo e con quel tocco rustico abbinato al profumo di limone m’ha già conquistata ^__^ Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  2. lo faro prestissimo, io amo il vegetariano...mi piace, basta leggere la ricetta si capisce che è buono...un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Fatelo perchè questo merita veramente!

    RispondiElimina
  4. questo plumcake ha un ottimo aspetto e lo provero' prestissimo. Che carino il tuo Chico!
    buona giornata

    RispondiElimina
  5. mi piace da impazzire il limone quindi questa ricetta la provo..però visto che è la prima volta che arrivo qui...devi per forza dare un bacio a Chico da parte mia e di Mou, ciao Flavia

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, idea, sorriso ed anche critica che vorrete lasciarmi!