sabato 2 febbraio 2013

Ravioloni ripieni di rana pescatrice

Tornata la linea...e torno anche io...
E' sabato, finito il pranzo, il gatto dorme sul letto ancora disfatto (mica potevo sfrattarlo, è stato fuori tutta notte)...
Fuori vento, pioggia, freddo...ho comunque voglia di uscire, di andare, di fare...
Devo dire, però, che oggi non ho voglia di cucinare...effetto di questo strano periodo?
Vi lascio allora questa ricetta fatta lo scorso sabato (quando invece ero in vena), poi farò un giretto anche da voi per un saluto...
Ingredienti per 6 persone:
600 gr rana pescatrice (senza testa, pelle e lisca centrale)
400 gr calamari
300 gr zucchina
20 code di gambero
200 gr panna fresca
300 gr farina
2 uova
un cucchiaio di spinaci lessati e strizzati
uno scalogno
prezzemolo
timo
fecola
vino bianco secco
burro
sale
Per prima cosa preparate la pasta: dovete fare due impasti , uno giallo con 150 gr di farina, un uovo ed un pizzico di sale, ed uno verde con  l'altra farina, l'altro uovo ed il cucchiaio di spinaci lessati; fateli riposare avvolti in pellicola.
Preparate il ripieno: tritate lo scalogno, tagliate le zucchine a pezzetti e fate saltare entrambi in padella con una noce di burro, lasciando le zucchine al dente; salate a fine cottura.
Mettete in un'altra padella la rana pescatrice tagliata a cubetti, i calamari puliti ma interi (tenete da parte i tentacoli da utilizzare per altri piatti), aggiungete un bicchiere di vino bianco secco, salate, coprite e cuocete a fiamma media per una decina di minuti; togliete il pesce e conservate il sughetto creatosi.
Tritate la rana pescatrice insieme alle zucchine e scalogno, ottenendo un composto non troppo fine: questo sarà il ripieno dei ravioli.
Tirate quindi le due paste realizzando dei ravioloni di circa 7 cm di lato e farciteli con il ripieno ottenendo pari numero di ravioli gialli e verdi (la ricetta originale diceva di sovrapporre la pasta verde a quella gialla creando quindi ravioli bicolore, io ho preferito farli separati).
Mentre l'acqua per cuocere la pasta raggiunge il bollore, preparate il sugo: tagliate i calamari ad anelli sottili, rimetteteli nella padella con il fondo di cottura,la panna, un cucchiaino di fecola, e le code di gambero sgusciate, quindi fate cuocere per circa 5 minuti dalla ripresa del bollore, assaggiate per aggiustare di sale se occorre, spolverate con prezzemolo tritato a piacere e spegnete.
Cuocete la pasta nell'acqua bollente, scolatela dopo 2 minuti e conditela con il sugo di calamari e gamberi ed un'ultima spolverata di prezzemolo tritato.
Buona domenica.




17 commenti:

  1. Devo dire che io non sono un'amante dei primi piatti, ma quelli di pesce fanno eccezione, soprattutto se ripieni!! Mi salvo la ricetta!! Baci!!!

    RispondiElimina
  2. P.S. ce la facciamo la prossima settimana??
    P.P.S. ti aspetto per il mio contest!!

    RispondiElimina
  3. Un primo piatto da preparare quando ci si vuol coccolare, assolutamente da provare...
    Ciao, Sara

    RispondiElimina
  4. Ricetta bellissima, complimenti! La salvo e poi provo a farla. Un abbraccio
    paola

    RispondiElimina
  5. Bentornata Mila! Questi ravioloni rubano la vista agli occhi. Mi piace un sacco l'impasto verde e il condimento deve essere sfiziosissimo!:P

    RispondiElimina
  6. SOno contenta che la linea è tornata :) I tui piatti di pesce mi conquistano sempre ma con questi ravioli ti sei davvero superata. Favolosi a dir poco. Un abbraccio, buona domenica

    RispondiElimina
  7. L'ho letta due volte per memorizzare bene i passaggi. Me la sono assaporata riga per riga... Come ti dico sempre, i tuoi piatti con il pesce sono sempre strepitosi e viene sempre voglia di provarli!! Un abbraccio grande grande.

    RispondiElimina
  8. Diciamoo che quando hai voglia di cucinare ti rifai alla grande. Complimenti e grazie per essere passata da me. Ciao.

    RispondiElimina
  9. Bentornataa! :D E per non aver voglia di cucinare.. mamma mia che spettacolo! Finissimo e gustoso da matti! Brava stella.. in quanto a voglia di fare ultimamente la mia è pari a zero.. ma non posso pretendere molto da me, vedendo come sto :D Un abbraccione, stella! Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  10. complimenti un piatto"elegante"in tutti i sensi!!!!buona domenica.....

    RispondiElimina
  11. Ti capisco, ogni tanto la voglia ci abbandona inesorabilmente, ma, a quanto vedo quando la voglia la hai fai dei lavori fantastici in cucina:) Complimentoni e buona domenica:)
    Ps passa da me se ti va, ieri avevo una voglia pazza di fare qualcosa di allegro e ho giusto pubblicato il risultato :)

    RispondiElimina
  12. Mila, sono stupendi e anche buonissimi immagino.... complimenti! :) Un grande abbraccio e buona serata :*

    RispondiElimina
  13. Mila molto bella l'idea dei due tortelloni di colore diverso!!! Un abbracciotto

    RispondiElimina
  14. Che bella questa ricetta, e bellissima foto complimenti! Ho guardato anche i tuoi tortini alla ricotta e devono essere squisiti, adoro i dolci morbidi sul palato!

    RispondiElimina
  15. Hi there, I discovered your website by the use of Google while looking for a
    comparable matter, your site got here up, it appears to be
    like great. I've bookmarked it in my google bookmarks.
    Hi there, simply was aware of your blog thru Google, and located that it's really informative.
    I'm going to watch out for brussels. I'll be grateful for those who proceed this in future.
    Numerous folks can be benefited out of your writing.

    Cheers!

    Here is my page: zetaclear reviews

    RispondiElimina
  16. I was pretty pleased to discover this web site. I want
    to to thank you for your time just for this fantastic read!
    ! I definitely savored every bit of it and i also have you bookmarked to see
    new stuff in your website.

    My site useful content

    RispondiElimina
  17. This design is wicked! You obviously know how to keep a reader entertained.
    Between your wit and your videos, I was almost moved to start my own blog (well, almost.
    ..HaHa!) Great job. I really enjoyed what you had to say, and more than
    that, how you presented it. Too cool!

    Look into my homepage :: http://phen375reviews-online.blogspot.com/

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, idea, sorriso ed anche critica che vorrete lasciarmi!