giovedì 14 febbraio 2013

Cake salato ai gamberi e zafferano

La ricetta di questo cake salato e' ideale per un antipasto, da realizzare in una forma molto piccola (stampo da plum cake mignon) oppure in singoli stampini.
Scusate se non riesco a venirvi a salutare nei vostri blog: sono indaffarata, sconfusionata, piena di cose da fare...strano periodo, come già vi dicevo...ma nulla di male...
Ingredienti:
3 uova
200 gr farina
200 gr gamberi (peso pulito da teste e carapeci)
50 gr vino bianco secco
50 gr panna fresca
80 gr burro
una bustina di zafferano
1 cucchiaino di lievito (non vanigliato! per preparazioni salate)
1 cucchiaio di pepe nero, verde e rosa in grani
sale
olio extrv
Mettete a marinare i gamberi con lo zafferano, i grani di pepe schiacciati nel mortaio, sale ed un cucchiaio abbondante di olio extrv, per almeno un'ora.
Mescolate insieme le uova, il vino, la panna ed il burro morbido, aggiungete la farina ed il lievito setacciati e mescolate bene, quindi aggiungete anche i gamberi interi e amalgamate il tutto.
Cuocete in una teglia imburrata in forno caldo a 180° per circa 30/40 minuti; deve dorare bene ed asciugare, magari fate la prova stecchino.
Ciao ciao...




5 commenti:

  1. Bellissima ricetta mi piace tanto! Per il periodo sconfusionato.........bhe ti capisco lo sto passando anche io! Quello che mi consola è che passerà

    RispondiElimina
  2. Interessante la marinata allo zafferano. Gustoso e sfizioso il cake :) Spero tornino presto acque più tranquille, un bacione

    RispondiElimina
  3. Quante idee sfiziose ... Ho addocchiato i ravioloni qui sotto .. Sarebbero perfetti per il pranzo della domenica :-)

    RispondiElimina
  4. Che bell'idea Mila questo cake con i gamberi! Lo vedo perfetto in versione piccolissima per buffet! Ciao!

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, idea, sorriso ed anche critica che vorrete lasciarmi!