lunedì 3 settembre 2012

Coppa romantiq-'n-place e ciambella ricotta e pesche senza uova

Buon lunedì!
Se parto con il punto esclamativo significa che il fine settimana è stato piacevole e rilassante e sono pronta anche ad affrontare una settimana lavorativa (e questa settimana tutto riparte...).
Per prima cosa un grazie:  grazie a Cinzia e Valentina per la coppa romantique-'n-place che mi hanno assegnato, per il mese di agosto di Colors & food,  per il mio post Ritorno, ambientato alla Casina Pontormo di Bertinoro.
Credo che questo contest mensile sia uno dei più belli della rete: le ricette con un colore a tema per ogni mese sono tantissime e veramente degne di essere ricordate per la loro bellezza e sicuramente bontà (peccato non poterle assaggiare!).
Settembre sarà in viola: ci si pensa e vediamo cosa ne viene fuori...
Intanto iniziamo la settimana con un'altra ciambellina alle pesche (che ancora danno colore all'alberello del suocero: ne a prodotte a quintali...facevano compagnia alle melanzane...): è semplice e soprattutto senza uova.
Ingredienti:
250 gr ricotta di mucca
80 gr latte di riso
200 gr zucchero di canna
200 gr farina 00
50 gr fecola
2 pesche sode
1 bustina di lievito
zucchero a velo per guarnizione

Sbucciate le pesche e tagliatele a pezzetti: devono essere belle sode, per impedire che, durante la cottura, bagnino troppo l'impasto.
Mescolate bene la ricotta e lo zucchero, quindi aggiungete la farina, a cui avrete mescolato la fecola ed il lievito, alternandola al latte di riso.
Dopo avere mescolato bene il composto (io ho usato le fruste elettriche) unite anche le pesche, quindi versate in uno stampo per ciambella (il mio è da 24 cm) ben imburrato ed infarinato, e cuocete a 180° per circa 30 minuti (fate come sempre la prova stecchino).
Sfornare, lasciate raffreddare e cospargete con zucchero a velo.
E con questa dolcezza anche la settimana può avere inizio...
Baci a tutte/i....

16 commenti:

  1. Io non sono tanto pronta ad afforntare questa nuova settimana, non dopo un week end di freddo improvviso e pioggia a gogò e un luendì mattina grigio e bagnato. Non ci avevo ancora fatto l'idea! Mi servirebbe un bel raggio di sole: una fetta della tuia golosa e soffice ciambella :D! Che buona con le pesche e soprattutto con le pesche di casa. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Molto bella e invitante ...
    Un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  3. Che buona e che bella! Bravissima, ti faccio i miei complimenti! Un bacione! :)

    RispondiElimina
  4. Un dolce veramente buono, lo mangerei ben volentieri a colazione. Bravissima!

    RispondiElimina
  5. Questa torta è deliziosa...davvero ideale per la colazione!Complimenti!

    RispondiElimina
  6. buona e si vede che è sofficissima!!! ciao :-)

    RispondiElimina
  7. Noo... sono di nuovo a casa da un paio d'ore e vedo questa bontà! E pure senza uova! Ti preeego.. lasciamene un pezzetto. Pregusto già il sapore, carissima. Complimenti! Ti abbraccio forte forte :) E serena notte!

    RispondiElimina
  8. Queste ciambelle mi sanno sempre di colazione in totale tranquillità...
    Braci&Abbracci

    RispondiElimina
  9. Cosa avrò combinato che è sparita la mia apina innamorata???

    RispondiElimina
  10. Mila, ma che bellissimo contributo e ringraziamento! In realtà il contest vero lo fate voi tutte ragazze mie belle, che con tanto entusiasmo siete pronte ad esserci, chi più chi meno compatibilmente con tutto quel che si ha già da fare... ma fate TANTISSIMO!

    Ti ho ringraziato anche sul mio blog, lo faccio anche qui per la tua condivisione del il tuo giro di giostra, mi sono rabbrividita..
    E per la tua ciambella una grande Ola, davvero la torta viene anche senza uova?!?! Ma che bello, grazie!

    RispondiElimina
  11. Un'amica mi ha chiesto di fare un paio di torte per il battesimo di suo figlio....quasi quasi faccio questa!!!! Mi sembra sofficiosa!!!! Baci e a venerdì!!

    RispondiElimina
  12. Per me va sempre bene....intanto mi prendo dietro la macchina fotografica, poi decidiamo il da farsi!! Non vedo l'ora!

    RispondiElimina
  13. Ma che bontà!! Complimenti è la prima volta che guardo il tuo blog, buona ricetta, semplice come piace a me;-), bellissime le foto, un saluto Cinzia

    RispondiElimina

  14. Sembra una mega ciambella di homer simpson il che mi fa asbavare proprio come lui!!!

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, idea, sorriso ed anche critica che vorrete lasciarmi!