lunedì 9 luglio 2012

Tagliatelle senza uova al limone e basilico

Queste non potete non provarle: sono divine!
Grassi inesistenti, saziano il desiderio di pasta (ed io sono una pastaiola di prima categoria), e sono freschissime!
Le ho fatte sabato scorso, solo per me...ne avrei volentieri mangiato un secondo piatto!
La ricetta viene dalla Cucina Italiana di luglio: io ho fatto la pasta da me ed ho ridotto drasticamente la quantità di olio; tra parentesi vi metto le mie dosi per una persona.
Ingredienti per 4 persone:
350 gr tagliatelle senza uova (io le ho realizzate con 100 gr di farina, 50 gr di acqua e un pizzico di sale)
50 gr olio extrv (io , memore dei 2 cucchiai, ne ho messo circa 3...certo se potevo abbondare erano ancora meglio!)
20 foglie di basilio (io 10, della mia piantina)
1 limone (io mezzo)
sale-pepe
(riflessione: secondo me le dosi per il condimento, se per 4 persone, sono un  tantinello scarse, tranne l'olio)
Preparate le tagliatelle nel solito modo, impastando la farina con l'acqua ed un pizzico di sale; fate riposare l'impasto per mezz'ora quindi stendetela sottile (meglio: alla consistenza che desiderate per le vostre tagliatelle), arrotolatela e tagliatela, appunto, a tagliatelle che stenderete su uno strofinaccio pulito ed infarinato, per farle seccare (sabato , considerata la temperatura e l'umidità, non sarebbe seccato neppure un morto).
Fate bollire l'acqua per la pasta insieme alla scorza grattugiata del limone (bio, naturalmente) e salatela quando arriverà al bollore.
Frullate l'olio, le foglie del basilico lavate ed asciugate, il succo del limone, un pizzico di sale ed una abbondate grattugiata di pepe, fino ad ottenere un composto ben emulsionato.
Al bollore dell'acqua cuocete le tagliatelle (fresche ci impiegano un minuto), scolatele e conditele con l'emusione preparata; servite nei piatti guarnendo con foglioline di basilico (io avevo anche i fiorellini...).
Spettacolari!!!
Assolutamente da rifare....provatele!
Di una freschezza unica!

10 commenti:

  1. Freschezza è proprio la sensazione che si ha guardando questo piatto :) Non ho mai provato a fare la apsta senza uova, mi tentano un sacco. Baci, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Che siano spettacolari non ho dubbi! Il basilico ha un profumo troppo buono, con il limone devono essere squisite! Ma bbbravissima :)) Un felice lunedì!

    RispondiElimina
  3. Deliziose e delicate. Complimenti.

    RispondiElimina
  4. ci credo che sono divine!!! :D da rifare! buon inizio di settimana!:D

    RispondiElimina
  5. Si si le rifaccio sicuramente mettono proprio voglia!!!! Complimenti anche per la presentazione e le belle foto davvero bellissime

    RispondiElimina
  6. Sono molto invitanti, sei stata bravissima! Preferisco la pasta senza uova, segno la ricetta! Un bacione :)

    RispondiElimina
  7. Buongiorno MIla, felicità è anche soltanto guardare un piatto così bello e così sano per il nostro corpo... Anch'io amo la pasta senza uova e il condimento che hai adoperato è da provare.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  8. Che delicatezza queste immagini! Rappresentano al meglio la bontà della tua pasta! :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  9. Mila per prima cosa grazie del tuo messaggio, i miei genitori ora stanno bene per fortuna e tutto è tornato alla normalità :-)))
    Queste immagini parlano da sole, splendide e danno davvero l'idea della bontà e della leggerezza del piatto! Assolutamente da provare!

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, idea, sorriso ed anche critica che vorrete lasciarmi!