domenica 10 novembre 2013

Fiori di zucca ripieni di burrata ed alici gratinati in forno

Una squisitezza, uno tira l'altro...
Per 10 fiori:
10 fiori di zucca
1 burrata circa 250 gr
10 filetti piccoli di alici sott'olio
farina
panfrattato
un uovo
sale e pepe
olio extrv

Pulite delicatamente i fiori di zucca togliendo il pistillo interno (se anche li rompete da un lato non importa: quando poi vengono passati nell'uovo e nel pangrattato restano in forma comunque); tagliate a fette la burrata.
Riempite ogni fiore con una fetta di burrata ed un'alice, richiudete i petali; passateli prima nella farina, che avrete leggermente salato, poi nell'uovo sbattuto (quel tanto che basta per inumidirli), poi nel pangrattato.
Metteteli in una teglia coperta di carta forno, irrorateli leggermente con un poco di olio extravergine, poi in forno caldo ventilato a 180° per circa 20-25 minuti.
Poi cercate di trattenervi a non mangiarli tutti, se ce la fatte...

2 commenti:

  1. Ciao cara Mila! Questo piatto é una vera delizia! Il tuo abbinamento mi piace una cifra credo proprio che lo farò! Un bacione e buon lunedì

    RispondiElimina
  2. Ti credo sulla squisitezza, li voglio provare, a Roma ancora si trovano!

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, idea, sorriso ed anche critica che vorrete lasciarmi!