giovedì 23 giugno 2011

Pappardelle porcini, porri e nocciole

Ricetta di qualche tempo fa, non certo estiva, ma di buon sapore per una fine primavera o per un autunno...e, sicuramente, per un pieno inverno.
L'ho realizzata grazie a G2kitchen del mese di dicembre 2010, che pubblica ricette splendide;.posto la ricetta per non perderla, perchè sicuramente la rifarò, tra parentesi indico le mie piccole modifiche.
Ingredienti per 4 porzioni: 250 gr di semola di grano duro, 100 gr di manitoba (io ho utilizzato solo semola), 4 porri, 100 gr circa di pangrattato, 50 gr nocciole tritate grossolanamente, 2 spicchi di aglio, 8 gr porcini secchi ridotti a farina (io qui ne ho utilizzati 16, per accentuare il sapore del fungo, e, credete, non era eccessivo neppure così), brodo vegetale, vino bianco secco, olio extrv, peperoncino secco sbriciolato, timo (io prezzemolo).
Si parte preparando le pappardelle con le farine ed i porcini in polvere, amalgamando con acqua sino a formare un composto liscio, che ho fatto riposare mezz'ora.
Si tagliano i porri a rondelle e li si rosola con uno spicchio di aglio tritato e 2 cucchiai di olio, poi si sfuma con il vino, si aggiunge 1/2 bicchiere di brodo e si fanno cuocere per mezz'ora, fino a farli diventare tenerissimi.
Mentre l'acqua per la pasta si scalda, si soffrigge uno spicchio di aglio intero in abbondante olio (io qui non sono stata molto abbondante, sempre per via dei grasi cotti...), quindi lo si toglie e si aggiungono il pangrattato, le noci ed il peperoncino e si fa dorare il tutto.
Si cuociono le pappardelle , le si fanno saltare brevemente nella padella con i porri e si impiattano cospargendole con il composto di pangrattato e nocciole e qualche fogliolina di timo o prezzemolo. 
Che dire? Credo che le foto siano eloquenti.
Buon inizio settimana a tutte/i.

7 commenti:

  1. E’ la prima volta che vedo uan ricetta di pasta fatta con la manitoba!!! Quel condimento, acnhe se un po’ autunnale, mi ispira un sacco. Me lo salvo per la prossima stagione, le foto sono molto più che eloquenti :D! Bacioni

    RispondiElimina
  2. hai ragione non postarla sarebbe stato un peccato, è splendida, baci.

    RispondiElimina
  3. che ricetta particolare!! :-) mi piace! eh brava!

    RispondiElimina
  4. Hai ragione Mila, le foto sono più che eloquenti. Il tocco di nocciole mi ispira particolarmente! Brava :)

    RispondiElimina
  5. mi piace molto quell'idea di aggiungere le nocciole con il porcini, un primo piatto di gran gusto :-)

    RispondiElimina
  6. Che ricetta particolare!
    Baci.

    RispondiElimina
  7. Quanto è invitate qusto piattino, ottima l'aggiunta delle nocciole, bravissima Mila!!!!! Buona domenica, baci!

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, idea, sorriso ed anche critica che vorrete lasciarmi!