sabato 5 ottobre 2013

Petto d'anatra all'uva

Devo annotare le ricette...non mettendole più qua ho visto che finisco per perderle...quindi piò darsi che farò degli stok di ricette....tanti post tutti in una volta... a periodi...
L'anatra mi piace molto; ho visto questa ricetta su Alice Tv e ho deciso di provarla: fantastica!
Ingredienti per 2 persone:
2 petti d'anatra
1 cipolla rossa
2 fette di lardo d'arnaud
vino bianco
brandy
2 grappoli di uva nera ben matura (meglio anche se un pò passita)
farina
sale e pepe
olio extrv
Si infarinano i due petti e li si rosola prima dal lato della pelle, poi dall'altro, si sala e pepa e si fanno ben rosolare; poi si ritirano al caldo.
Nella stessa padella si soffrigge una cipolla rossa tritata insieme al lardo, la si sfuma con un pò di vino bianco, si rimettono i petti, si fanno andare un altro pò, si sfumano con un bicchierino di brandy, si regola ancora un pò di sale e pepe.
Quindi si mettono i petti un una pirofila da forno, si coprono interamente con gli acini dell'uva, si aggiunge anche su questi sale e pepe e quindi si versa sopra il sughetto di cipolla e lardo della padella; il tutto in  forno caldo a 200° per 10 minuti, poi si abbassa a 180° e si cuoce per circa un'ora. 
 Sono squisiti, mi lecco ancora i baffi... (chiedo scusa x le foto orrende).


2 commenti:

Grazie per ogni commento, idea, sorriso ed anche critica che vorrete lasciarmi!